PROTEGGI I TUOI PAZIENTI

Efficacia dimostrata contro le infezioni retrograde*,1,2,3

UnoMeter™ Safeti™ Plus

Sistema di monitoraggio orario della diuresi

 

* Come dimostrato in vitro

Prevenzione delle infezioni

Proteggere i pazienti a rischio riducendo il rischio di infezioni retrograde. Efficacia dimostrata in vitro contro le infezioni retrograde.1,2

Assistenza infermieristica ottimizzata

Design intuitivo con caratteristiche che contribuiscono a ridurre i tempi di assistenza infermieristica, fornendo agli assistenti sanitari la sicurezza di un sistema affidabile di misurazione della diuresi.

Per tutti i pazienti

Studiato per fornire un'accurata misurazione della diuresi per tutti i pazienti, anche in caso di scarso volume, durante il trasporto e per vari tipi di letti in diversi reparti.

Il rischio di infezioni delle vie urinarie associate al cateterismo (CAUTI)

Monitorare la diuresi oraria è essenziale per rilevare una compromissione dell'equilibrio idrico, insufficienza renale o eventuali infezioni in pazienti in condizioni critiche.
Anche se è importante eseguirla, la misurazione dell'urina basata su catetere può causare CAUTI e ulteriori complicazioni nel trattamento.

Prevalenza di CAUTI

Le CAUTI sono le infezioni nosocomiali più comuni negli ospedali e nelle case di riposo ed ammontano a >40% di tutte le infezioni contratte negli istituti di assistenza sanitaria.4

Nelle unità di terapia intensiva (UTI) i pazienti corrono un rischio elevato di sviluppare CAUTI, a causa dell'uso frequente di cateteri vescicali5. Nelle UTI il 95% delle infezioni delle vie urinarie sono CAUTI6. A causa della loro prevalenza e nonostante le misure in essere per ridurre l'incidenza, le CAUTI sono ancora considerate la seconda infezione più importante in ambito sanitario nei pazienti con patologie critiche.6






Patogenesi delle CAUTI

Fino al 25% dei pazienti che necessitano di cateteri urinari per ≥ 7 giorni sviluppano delle CAUTI4. Malgrado gran parte dei microrganismi che causano CAUTI endemiche abbiano origine extra luminale, una elevata percentuale (30-40%) delle infezioni da catetere si sviluppa in via intraluminale. La contaminazione intraluminale può essere causata da un riflusso di microrganismi che sono entrati nel lume del catetere o da urina contaminata nella sacca di raccolta.4

Complicanze causate da CAUTI

Le CAUTI rappresentano una seria minaccia per i pazienti. Possono causare una maggiore permanenza in ospedale così come complicanze, quali sepsi ed endocardite8 e sono associate a una maggiore morbilità e conseguenze economiche6. Si stima che 13.000 decessi ogni anno negli Stati Uniti sono associati a infezioni delle vie urinarie.8

CAUTI è un disturbo acquisito in ambito nosocomiale e ne consegue un mancato pagamento.9
Le complicanze associate a CAUTI possono causare:

  • Disagio da parte del paziente13
  • Maggiore morbilità e mortalità10
  • Aumento della permanenza in ospedale di 2-4 giorni10
  • Maggiori costi di assistenza sanitaria10

 

 

UnoMeter™ Safeti™ Plus sistema di monitoraggio orario della diuresi

Efficacia dimostrata contro le infezioni retrograde*,1,2

Contenimento della contaminazione all'interno della sacca di raccolta dimostrato in vitro1,2,3

I risultati degli studi in vitro hanno dimostrato che UnoMeter™ Safeti™ Plus contribuisce a prevenire le infezioni retrograde più efficacemente dei tradizionali dispositivi di misurazione dell'urina con la camera montata anteriormente.*,1,2,3

È stato riscontrato che i sistemi montati in verticale, come UnoMeter™ Safeti™ Plus, sono più efficaci nel prevenire la contaminazione ascendente rispetto ai sistemi che richiedono il ribaltamento per svuotare la camera di monitoraggio, il che può causare un potenziale contatto dell'urina contaminata con l’ingresso del tubo.1

Uno studio in vitro ha confrontato UnoMeter™ Safeti™ Plus e due dispositivi montati anteriormente nel prevenire la migrazione batterica dalla sacca di raccolta alla camera di misurazione o catetere in un modello di vescica simulata.2

Dopo 7 giorni, solo UnoMeter™ Safeti™ Plus non ha mostrato alcun avanzamento dei batteri dalla sacca alla camera di misurazione. In entrambi i dispositivi montati frontalmente la contaminazione è avanzata fino all'interno della camera di misurazione.

Percentuale di campioni con proliferazione batterica

  Dopo 2 giorni Dopo 4 giorni Dopo 7 giorni
Urinometro 1 75% 100% 100%
Urinometro 2 100% 100% 100%
UnoMeter™ Safeti™ Plus 0% 0% 0%

Studio in vitro 2009: sono stati testati quattro campioni per ciascun dispositivo e prelevati a intervalli prestabiliti per mostrare l'eventuale presenza di proliferazione batterica (n=4).

I risultati dello studio hanno dimostrato che UnoMeter™ Safeti™ Plus delimita la contaminazione all'interno della sacca di raccolta e non consente la migrazione batterica alla camera di misurazione o al catetere.2

*Come dimostrato in vitro.

Scopri i vantaggi di UnoMeter™ Safeti™ Plus

UnoMeter™ Safeti™ Plus contribuisce a prevenire le infezioni retrograde*,1,2

I risultati degli studi in vitro hanno dimostrato che UnoMeter™ Safeti™ Plus delimita la contaminazione all'interno della sacca di raccolta e non consente la migrazione batterica alla camera di misurazione o al catetere.*,1,2

Il design di UnoMeter™ Safeti™ Plus con la camera montata verticalmente e 2 valvole di non ritorno contribuisce a ridurre al minimo il rischio di infezioni retrograde.1

I risultati dello studio hanno dimostrato che UnoMeter™ Safeti™ Plus contribuisce a prevenire le infezioni retrograde più efficacemente rispetto ai dispositivi concorrenti provvisti di camera tradizionale montata anteriormente.2

*Come dimostrato in vitro

Tubo a doppio lume, che contribuisce a ridurre al minimo la stasi di urina
Porta di prelievo con documentata capacità di prevenzione della trasmissione batterica*,11
Valvola di non ritorno nel connettore, che contribuisce a eliminare il rischio di riflusso di urina nella vescica
Spirale anti-schiacciamento, che contribuisce a ridurre al minimo la stasi di urina
Design della camera di gocciolamento montata verticalmente, che contribuisce a ridurre il rischio di infezioni retrograde1
Valvola di non ritorno nella sacca di raccolta, che contribuisce a prevenire il riflusso di urina nella camera
Sistema compatto, che contribuisce a ridurre al minimo il rischio di contaminazione da pavimento

UnoMeter™ Safeti™ Plus è stato progettato per ridurre i tempi di assistenza infermieristica e offrire agli assistenti sanitari la sicurezza di un sistema affidabile di misurazione della diuresi.

Il sistema è stato sviluppato con caratteristiche che consentono agli assistenti sanitari di perdere meno tempo a manipolare il prodotto e dedicare più tempo al paziente.

UnoMeter™ Safeti™ Plus monta l'esclusiva porta di campionamento Kombikon™ con finestra trasparente per osservare l’accumulo dell'urina, un intuitivo sistema di manipolazione con apertura e chiusura per svuotare la camera con una sola mano e opzioni pratiche e flessibili per appendere il dispositivo.

Porta di campionamento Kombikon™ (senza ago) con finestra trasparente, che consente di osservare l’accumulo dell'urina prima del prelievo
Rubinetto di scarico facile da azionare
Cifre grandi sulla camera per una misurazione facile e accurata
Maniglia intuitiva per l'apertura e la chiusura. L'urina può essere svuotata nella sacca di raccolta usando una sola mano, semplicemente ruotando la leva sulla sommità della camera di monitoraggio
Opzioni pratiche e flessibili per il fissaggio al letto

UnoMeter™ Safeti™ Plus è progettato per fornire una misurazione accurata della diuresi per tutti i pazienti durante il trasporto e per vari tipi di letto in diversi reparti.

La camera di misurazione è provvista di una graduazione dettagliata che consente misurazioni accurate, anche per pazienti con oliguria e pazienti pediatrici.

La porta di campionamento Kombikon™ consente di prelevare campioni dell'urina del paziente anche in caso di scarso volume. La finestra trasparente posta anteriormente consente di osservare l’accumulo dell'urina quando il sistema viene clampato.

UnoMeter™ Safeti™ Plus può essere trasportato anche mentre è collegato.

Raccolta dei campioni di urina anche da pazienti con diuresi limitata/oliguria (il clampaggio del tubo facilita l’accumulo dell'urina sulla porta di campionamento)
Il connettore è compatibile con tutti i cateteri Foley*
*Cateteri Foley a norma ISO 20696:2018
La porta di campionamento Kombikon™ con finestra di osservazione dell’accumulo dell'urina consente il prelievo anche in casso di scarsa produzione di urina
Può essere trasportato rivolto verso l'alto quando i pazienti vengono spostati, senza rischio di perdere la misurazione
La camera piccola consente misurazioni accurate anche a scarsi volumi12
Opzioni flessibili per il fissaggio consentono un rapido collegamento a vari tipi di letto

Per informazioni sul catalogo prodotti fai clic qui.

Risorse essenziali

Seleziona i documenti per scaricarli o clicca per aprire il PDF.

UnoMeter™ Safeti™ Plus Brochure (Fixed Bag)

UnoMeter™ Safeti™ Plus Brochure (Change Bag)

Contattaci e scopri di più

Scopri in che modo possiamo assisterti per migliorare insieme l’outcome dei pazienti

Contattaci

*Come dimostrato in vitro

  1. Frimodt-Møller N, Corneliussen L. In vitro test of different urine-meters in an experimental bladder-drainage model: prevention of ascending contamination depends on construction of the urine meter. British J of Infect Control 2005;6(5):14-17
  2. Ashman P, SMTL Closed System Study Test Report, 2009, Data on file, ConvaTec Inc.
  3. Frimodt-Møller N, Corneliussen L. In vitro test of ascending contamination in different urine meter systems. Test Report: December 2011, data on file, ConvaTec.
  4. Maki DG, Tambyah PA; Engineering out the risk of Infection with Urinary Catheters. Emerging Infectious Diseases: Vol. 7, no. 2, March-April 2001.
  5. Marra, A. R., Sampaio Camargo, T. Z., Gonçalves, P., Sogayar, A. M., Moura, D. F., Jr, Guastelli, L. R., Alves Rosa, C. A., da Silva Victor, E., Pavão Dos Santos, O. F., & Edmond, M. B. (2011). Preventing catheter-associated urinary tract infection in the zero-tolerance era. American journal of infection control, 39(10), 817–822. https://doi.org/10.1016/j.ajic.2011.01.013.
  6. Aubron, C., Suzuki, S., Glassford, N. J., Garcia-Alvarez, M., Howden, B. P., & Bellomo, R. (2015). The epidemiology of bacteriuria and candiduria in critically ill patients. Epidemiology and infection, 143(3), 653–662. https://www.cambridge.org/core/terms. https://doi.org/10.1017/S0950268814000934. Accessed on 14/2/2021.
  7. Scott RD. The Direct Medical Costs of Healthcare-Associated Infection in US Hospitals and Benefits of Prevention. Centers for Disease Control and Prevention. http://www.cdc.gov/hai/pdfs/hai/scott_costpaper.pdf. March 2009. Page 12, Table 3. Accessed February 16, 2021.
  8. Letica-Kriegel AS, Salmasian H, Vawdrey DK, et al Identifying the risk factors for catheter-associated urinary tract infections: a large cross-sectional study of six hospitals. BMJ Open 2019;9:e022137. doi: 10.1136/bmjopen-2018-022137.
  9. Centers for Medicare and Medicaid Services, http://www.cms.gov/Medicare/Medicare-Fee-for-Service-Payment/HospitalAcqCond/Hospital-Acquired_Conditions.html. Accessed 17/02/21
  10. Centers for Disease Control and Prevention. Background: Impact of CAUTI, HYPERLINK "http://www.cdc.gov/HAI/pdfs/toolkits/CAUTItoolkit_3_10.pdf" www.cdc.gov/HAI/pdfs/toolkits/CAUTItoolkit_3_10.pdf. Accessed 17/02/21.
  11. Ashman P, Investigation of Microbial Barrier Properties of Urine Bag Sampling Ports. Test Report, March 2015, Data on file, ConvaTec.
  12. Price, L., UnoMeter Safeti Plus measuring accuracy testing (WHRI3693 TA263) , Test Report, October 29, 2012, Data on file, ConvaTec.
  13. Parker, V., Giles, M., Graham, L. et al. Avoiding inappropriate urinary catheter use and catheter-associated urinary tract infection (CAUTI): a pre-post control intervention study. BMC Health Serv Res 17, 314 (2017). https://doi.org/10.1186/s12913-017-2268-2. Accessed 17.03.2021.

Questo sito web utilizza i cookies per funzionare in maniera ottimale. Ci aiutano anche a raccogliere informazioni sull'utilizzo del nostro sito e migliorare la navigazione. Utilizziamo i cookies solo per analizzare il nostro traffico e ottimizzare il contenuto delle pagine. Continuando nell'utilizzo del sito accettate l'utilizzo dei cookies. Potete bloccare l'utilizzo di cookies seguendo le istruzioni in "Come bloccare ed evitare i cookies".

Maggiori informazioni sulla nostra policy cookies